La serie di Video Blog di Varier presenta la Gravity Balans

Pubblicato il ottobre 12. 2015

Sedie

Del


Varier Video Blog series featuring the Variable balans

Il primo video nella nostra SERIE DI VIDEO BLOG DI VARIER presenta la sedia Gravity balans. La Gravity balans è stata progettata da Peter Opsvik nel 1984 e oggi è considerata un classico del design. Sapevate che potete sedere in molte posizioni diverse su una Gravity balans? Guardate il video che segue per vederla in tutte le posizioni, come viene spiegato dal nostro esperto ambasciatore di Varier e fisioterapista Jacques Walg.

Chi è Jacques

Jacques Walg è un fisioterapista ed è il nostro ambasciatore di Varier più stimato. Vantando una grande conoscenza delle nostre sedie che favoriscono il movimento e una comprensione profonda del concetto di "seduta sana", Jacques dedica oggi il suo tempo a far conoscere a un pubblico più vasto l'importanza dell'Active Sitting.

L'ispirazione dietro al design:

Il "concept" della Variable Balans si ispira alla teoria secondo cui il corpo dovrebbe essere in costante movimento. In effetti, movimento e oscillazione sono di primaria importanza nella maggior parte dei progetti di sedute ergonomiche di Opsvik. La Variable è il progetto di seduta perfetto per persone consapevoli che vogliono sedere "in modo dinamico", rafforzando al tempo stesso la schiena e i muscoli addominali. La Variable Balans è progettata in modo da far sostenere il peso della seduta ai muscoli e non alla colonna vertebrale. 

BENEFICI

Asseconda il movimento naturale del corpo
Favorisce una postura naturalmente eretta
Previene tensioni del collo e delle spalle
Rinforza i muscoli addominali e centrali
Migliora la respirazione profonda
Favorisce la concentrazione migliorando la circolazione periferica e l’ossigenazione dell’organismo
Tonifica e combatte la stanchezza
Riduce la pressione sui dischi vertebrali 

La Variable Balans è un design iconico che si adatta ad ogni ambiente, dall'ufficio di casa ad uno spazio d'ufficio moderno. Uno spazio che mostri la Variable come un'espressione iconica di design norvegese, oppure semplicemente come una dichiarazione di lungimiranza e di attenzione verso la propria salute. In quale delle due categorie vi collocate voi?

Potete visitare la pagina di prodotto della Variable Balans


Related Posts

Ekstrem in the spotlight at Oslo Design Fair

In a future where less is more and quality trumps quantity, the look and feel of the items we surround ourselves with becomes more vital tha...

Una specie di magia

Il movimento è di vitale importanza, per chi lavora con le proprie mani. Vi presentiamo un’artista tessile che utilizza Variable nel suo lab...

Essere un'icona

Siamo sempre stati molto orgogliosi della nostra prima sedia, Variable Balans di Peter Opsvik. E’ sulla scena da quasi 40 anni, e molti di n...