Antonia

Pubblicato il maggio 31. 2019

Stories

Del


Antonia

Ciao Antonia! Ci racconti qualcosa di te?

Ciao! Da dove posso cominciare? Mi chiamo Antonia, ho 34 anni e vivo a Colonia con mio marito e tre gatti. Lavoro come stylist di interni freelance e fotografa. Mi piace creare set eleganti e particolari e poi fotografarli, per questo ho anche aperto un mio blog di interior design, craftifair.com dove condivido le immagini che mi ispirano. Adoro creare cose con le mie mani e al momento sono molto presa dal lavorare il legno e la ceramica. Faccio parte di una comunità di artigiani. E mi piace molto! Colleziono caffettiere, riviste di design, orecchini e vestiti in seta vintage. Se passate da Colonia potete trovarmi di sicuro in un caffè, bevendo una miscela speciale, o in un mercatino dell’usato oppure nel mio negozio preferito Grünblaugrau Interiéur.

 

A cosa non puoi rinunciare nel tuo spazio di lavoro?

Lavoro da casa, quindi i miei spazi devono essere molto pratici, ma è importante che il tutto si armonizzi con l’atmosfera accogliente del resto del mio appartamento. Ho decorato il mio home office con stampe artistiche e fiori, ma cerco di non strafare, in modo da non distrarmi. E’ fondamentale per me una sedia comoda, per questo Move è diventato il mio fedele compagno di lunghe giornate alla scrivania.

 

Cosa è decisivo nella scelta dei complementi del tuo arredo?

Ogni oggetto che acquisto deve attirare subito la mia attenzione, deve avere qualcosa di speciale per convincermi a metterlo nella mia casa. Quando il tuo spazio è limitato, come a casa mia, gli arredi non possono essere solo decorativi, ma devono avere una funzione ed uno scopo.

 

Che cosa ti piace di più di Move?

Il design di Move è speciale, molto accattivante e futuristico. E poi è così comodo! Non me lo sarei mai aspettato prima di provarlo. La mia prima impressione di questo sgabello è stata super positiva, sono rimasta sorpresa di scoprirlo così robusto e di grande qualità nei materiali. Move è adesso la  sedia ufficiale per la mia scrivania. Ma quando abbiamo ospiti si adatta benissimo anche al tavolo da pranzo. Tutti quelli che lo hanno provato per la prima volta, lo hanno amato subito, sembra quasi di poter ballare da seduti!

 

Come inserisci il movimento nella tua vita quotidiana?

Lavorando da casa è spesso difficile trovare il tempo per fare movimento. Ci sono giorni nei quali sono seduta davanti al computer per 8 ore di fila. Allora cerco di camminare il più possibile, vado a piedi al supermercato, all’ufficio postale o magari faccio solo una passeggiata per prendere una boccata d’aria. Però cerco di andare a correre regolarmente. E poi adesso mi muovo molto di più, mentre sono seduta alla scrivania grazie a Move!

 

 

Follow Antonia

@craftifair

www.craftifair.com

SHOP THE STORY


Related Posts

Varier Variable in Monochrome Oxide in home office setting

Ispirazione naturale

Cresciuta nello Jutland settentrionale, circondata da una costa selvaggia, la fotografa Marianne Jacobsen continua a trovare ispirazione nel...

Woman with a bouquet of flowers

Franziska

Ciao Franziska!Raccontaci qualcosa di te.Ciao! Mi chiamo Franziska e vivo in un piccolo paese nel Sud Ovest della Germania con mio marito e ...

Man with a black hat looking up and holding one hand on his chest

Mike

Fotografia di Kerstin MüllerCiao Mike! Raccontaci qualcosa di te!Ciao! Mi chiamo Mike e sono un grafico ed illustratore freelance di Berlino...