Claudia

Pubblicato il settembre 20. 2019

Stories

Del


Claudia

Ciao Claudi! Ci racconti qualcosa di te?

Mi chiamo Claudi, ho 33 anni e vivo a Berlino. Sono una fotografa freelance e stylist d’interni e scrivo su un blog, dove condivido i miei lavori ed i miei progetti. Ho iniziato il blog come impulso creativo durante un periodo molto frenetico della mia vita, stavo traslocando con il mio fidanzato e nello stesso tempo ero nel mezzo di una sessione di esami molto difficile alla Humbolt University a Berlino. All’inizio, davo consigli su come arredare un appartamento per studenti con un budget limitato, e non mi sarei mai aspettata che diventasse un vero lavoro. Mi sento molto fortunata che tutto abbia funzionato così bene, e non potrei essere più felice di fare il lavoro che amo.

Che cosa non deve mancare nel tuo spazio di lavoro?

Il mio spazio di lavoro ha tre elementi chiave, una scrivania vintage, un tappeto naturale ed il mio sgabello Move. Mi piace anche circondarmi di piante ed oggetti decorativi che compro nei mercatini della mia città. La mia gatta Tiger è la mia compagna di lavoro preferita! Adoro averla intorno e spesso penso che alcuni dei miei follower, mi seguano principalmente per lei!

livingroom with plants and cat

Come scegli i pezzi di arredamento per la tua casa?

Sono sempre orientata verso pezzi che raccontano una storia. Per questo amo così tanto l’arredamento vintage, ogni pezzo è unico, ogni oggetto diventa personale. Per riassumere posso dire che ho una passione l’arredo anni 60 e 70 in materiali e colori naturali.

move in home office by desk

Che cosa ti piace di più di Move?

Molte sedie ergonomiche sono difficili da inserire in un ambiente già arredato, Move invece non sembra una classica sedia da ufficio. Quando l’ho scoperto, è stato amore a prima vista per il suo design minimal e per tutte le possibilità di personalizzazione. Sei libero di provare diversi colori per capire quale si adatti meglio. Io uso il mio Move ogni giorno e non saprei più farne a meno.

Nella tua vita quotidiana, come inserisci il movimento?

Lavorando da casa, penso di riuscire a muovermi molto, perchè non ho nessuno che mi osserva. E’ così liberatorio! Inizio sempre la mia giornata togliendo ogni distrazione ed organizzando lo spazio, per potermi concentrare meglio. Spesso esco per pranzo o per bere un caffè, cambiare aria ogni tanto mi aiuta molto nel lavoro. Mi piace passeggiare per le strade di Berlino e andare a caccia di tesori inaspettati nei mercatini. Quando lavoro su un progetto nuovo spesso cambio gli oggetti intorno a me e ne approfitto per rinnovare l’arredamento.

 

Segui Claudi

@doitbutdoitnow

www.doitbutdoitnow.de

SHOP THE STORY


Related Posts

Man with a black hat looking up and holding one hand on his chest

Mike

Ciao Mike! Raccontaci qualcosa di te!Ciao! Mi chiamo Mike e sono un grafico ed illustratore freelance di Berlino, dove lavoro anche come ter...

woman arranging flowers in a room with pink walls

Eva

Ciao Eva! Ci racconti qualcosa di te? Ciao mi chiamo Eva. Ho una mente creativa, sempre alla ricerca di nuove ispirazioni e sono assolutamen...

Roberta

Ciao Roberta! Raccontaci qualcosa di te.Mi chiamo Roberta, vivo a Milano e sono un architetto, anche se principalmente lavoro come interior ...